• Home
  • Legionella
  • Legionella

    CONOSCI LA LEGIONELLA?

    La legionella è un batterio aerobico, quella più pericolosa è la legionella pneumophila.
    Nel 2017 si sono riscontrati in Italia 2.014 casi di infezione (dati ISS). l’11,9% dei casi si sono verificati in strutture ricettive (alberghi, campeggi, ecc...), il 9,2% in luoghi di cura (ospedali, case di riposo, strutture odontoiatriche), il 78,5% dei casi in impianti comunitari (condomini, luoghi di lavoro, centri commerciali, ecc...).
     
    La trasmissione avviene:
    Per via respiratoria, per l’inalazione di aerosol contenenti legionelle (es.doccia); più piccole sono le dimensioni delle gocce, più queste sono pericolose in quanto arrivano più facilmente nelle basse vie respiratorie.
     
    • Fattori di rischio legionellosi negli impianti:
    • Temperatura dell’acqua compresa tra 20°C e 50°C.
    • Presenza di tubazioni con flusso di acqua minimo.
    • Utilizzo discontinuo o stagionale della struttura.
    • Usura dei vecchi impianti.
    • Scarsa manutenzione degli impianti.
    • Complessità dell’impianto.
    • Ampliamento o modifica dell’impianto esistente.
    • Utilizzo delle strutture da parte di anziani e categorie con sistema immunitario debole.

     

     

     

     

    COSA SI RISCHIA?

    SALUTE

    La legionella provoca una polmonite in alcuni casi anche letale.
    La malattia in Italia è letale nel 12,7% dei casi (anno 2017, fonte: ISS).
     

    DENUNCIA PENALE

    La mancata osservanza delle leggi in materia da parte di proprietari e direttori di strutture pubbliche e non solo comportano denunce penali.
    Nello specifico linee guida:
    L.G. del 7 maggio 2015 per la prevenzione e il controllo della legionellosi cap.5.5
     
    Nelle strutture abitative condominiali con impianto idro sanitario centralizzato, “l’amministratore” di condominio è tenuto ad informare e sensibilizzare i singoli condomini sull’opportunità di adottare le misure di controllo sopraelencate.
     
     
     
     

    LA NOSTRA SOLUZIONE

    Per contrastare questo pericoloso batterio, abbiamo strutturato una prevenzione mirata ed estremamente efficace.
     
     
    Pineco offre un servizio di consulenza specializzata attraverso sopralluogo, campionamento ed analisi fino ad arrivare alla soluzione
     
     

     

    1. SOPRALLUOGO NELLA STRUTTURA

    È necessario un sopralluogo da parte dei nostri tecnici formati per raccogliere quante più informazioni possibili sull’impianto al fine di effettuare una stima preliminare dei fattori di rischio.

     

    1. CAMPIONAMENTO

    Prima di ogni intervento di disinfezione, effettuiamo un campionamento secondo quan­to richiesto dalla normativa. I campioni saranno recapitati in un laboratorio di analisi accreditato entro 48 ore per l’analisi specifica

     

    1. CONSULENZA DI INTERVENTO E FORNITURA PRODOTTI

    Dopo l’esito delle analisi forniamo tutta la consulen­za per effettuare una disinfezione mirata attraverso l’utilizzo del sistema più adeguato per risolvere il problema.

     

    1. SOPRALLUOGO DELLA STRUTTURA

    Post intervento e successivamente, provvediamo con specifico mandato ad eseguire campioni di controllo e verifica dello stato di salubrità dell’im­pianto.

     

     

    COME CONTATTARCI

    Supporto dedicato a responsabili e gestori: legionella@pineco.com